Curcuma Proprietà – Tutto quello che devi sapere

Curcuma Funziona?

Curcuma, i suoi benefici e le virtù oltre che le proprietà medicinali, ecco cosa potrai trovare in questo articolo. Il dosaggio giusto da assumere, gli effetti collaterali e dove acquistare curcuma biologica al 100% naturale. Continua a leggere.

La curcuma è una pianta tra le più potenti e più note. Il suo uso risale a più di 4000 anni fa, infatti è stata ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale cinese e nella medicina ayurvedica, che sono considerate le più antiche medicine del mondo. Curcuma Longa è una spezia con grandi poteri antiossidanti e rivitalizzante.

Negli ultimi anni sono stati eseguiti molti studi scientifici sui benefici della curcuma e le sue proprietà anti-cancro preventive ed è dimostrato che è la cura per più di 600 malattie conosciute. In effetti,  la “curcumina”, principio attivo della curcuma, è un potente antiossidante e la sua azione è eccezionale per eliminare le tossine, guarire il fegato, l’intestino e lo stomaco, migliorare la digestione e tutta la flora intestinale. Inoltre è anche un potente purificatore del sangue, molto efficace in caso di colesterolo, diabete e diete sane… è un potente anti-infiammatorio ed è molto efficace nel prevenire tutte le forme di malattie infiammatorie e per trattare l’artrosi, tendinite, lesioni.

Curcuma benefici

Curcuma fegato e digestione

  • protegge il fegato, cistifellea (uso tradizionale) (associazione con Ganoderma fieno greco);
  • cura infiammazione del fegato, epatite, ittero (uso tradizionale);
  • aumenta la secrezione della bile, aiuta in caso di calcoli biliari;
  • combatte la stipsi, e i dolori addominali;
  • aiuto in caso di intossicazione da cibo o da farmaci (associazione Ganoderma, zenzero);
  • aiuta in caso di acidità gastrica, bruciore di stomaco, reflusso acido;
  • cura la sindrome dell’intestino irritabile, le grandi infiammazioni intestinali;
  • accelera la guarigione delle ulcere gastrointestinali (3g/dì);
  • partecipa alla prevenzione del cancro del colon, del pancreas, della prostata, della pelle, esofago, fegato, polmone (con Goji e Cannabis);
  • lotta contro i gravi disturbi digestivi, dolore cronico, stipsi;
  • migliora la qualità della flora intestinale, aumenta la produzione di probiotici;
  • elimina radicalmente Candida albicans-, vermi e parassiti intestinali (aglio Associazione);
  • sopprime radicalmente Helicobacter-gogna (come cura);
  • valido aiuto contro la malattia di Crohn (in associazione con Goji e Cannabis);
  • abbassa il colesterolo, combatte il diabete (con il Ginseng);
  • lotta contro la debolezza del pancreas (con fieno greco);
  • bruciatore di grasso naturale, promuove una dieta sana (con Garcinia cambogia);
  • cura la debolezza del rene;
  • emorroidi;
  • Colite ulcerosa.

Curcuma e cancro (come antiinfiammatorio)

  • potente anti-infiammatorio (associazione Harpagophytum Ginger) generale;
  • disintossica il corpo (con Chlorella e Spirulina);
  • purifica il sangue dalle tossine;
  • elimina farmaci e sostanze chimiche del corpo (alcool, tabacco, cannabis, il THC, la morfina , farmaci);
  • partecipa nella prevenzione del cancro del colon (associazione Ginger, Chlorella, cannella);
  • contribuisce alla prevenzione del cancro allo stomaco (associazione Ginger, Chlorella, cannella);
  • contribuisce alla prevenzione del cancro al fegato;
  • contribuisce alla prevenzione del cancro del pancreas (associazione fieno greco, zenzero);
  • partecipa alla prevenzione del cancro al polmone (associazione fieno greco, Ganoderma, aglio);
  • partecipa nella prevenzione del cancro alla prostata;
  • aiuta a prevenire il cancro della pelle (con Aloe vera);
  • è coinvolto nella prevenzione del cancro esofageo;
  • è coinvolto nella prevenzione del cancro al seno;
  • aiuta a prevenire il cancro dei testicoli e ovaie;
  • partecipa nel prevenire la crescita dei tumori cancerosi e linfomi;
  • combatte la malattia di Alzheimer (con Ashwagandha);
  • lotta contro le malattie croniche, infezioni respiratorie (bronchiti, asma, pertosse …) (con Goji);
  • combatte le infezioni dell’orecchio, influenza, raffreddore;
  • aiuto contro mal di gola, tosse.

Curcuma dolori articolari e infiammazioni

  • infiammazione delle articolazioni (associazione Harpagophytum, Boswellia e zenzero);
  • reumatismi, artrosi, artrite (con Harpagophytum);
  • lotta contro muscolari, dolori articolari, tendiniti, nevralgie, sciatica;
  • cura le infiammazioni cardio vascolari;
  • riduce infiammazione della pelle e lesioni e durante la radioterapia (associazione Aloe vera e ginkgo biloba);
  • riduzioni di infiammazione polmonare, asma;
  • rigenera le cellule del fegato (alcol, sostanze inquinanti fegato …).

Curcuma per pelle e sangue

  • purifica il sangue e la linfa, elimina le tossine dal corpo (uso tradizionale);
  • problemi di pelle e l’eczema (aloe vera associazione);
  • pelle secca;
  • aiuta nel trattamento dell’herpes e della tigna (uso esterno);
  • cura le malattie della pelle legate al cibo.

Ecco dove acquistarla => Curcuma 100% naturale con il 95% di curcumina, pulisci fegato e reno e togli le infiammazioni di torno.

Curcuma virtù

Attualmente molti studi evidenziano potenti vantaggi anti-cancro e più in generale anti-infiammatori oltre a incredibili virtù disintossicanti. Si noti, inoltre, che nei paesi in cui si consuma la curcuma al giorno, i tumori sono molto più bassi che nei paesi occidentali (in particolare del colon, del polmone, dello stomaco e del seno – India). Curcuma viene utilizzata a dosi molto elevate in alcuni ospedali in India, ma anche in diversi centri di salute in Canada e negli Stati Uniti per il trattamento di tumori, ulcere e infiammazione cronica in combinazione con altre spezie e piante medicinali.

La curcuma è un ottimo anti-infiammatorio, riduce il dolore come quello provocato dall’artrite, artrosi, tendinite, sciatica, lombalgia e reumatismi. Rafforza il corpo dopo lo sport, in caso di tendinite, rottura del legamento o un incidente stradale. Il punto di forza della curcuma è che agisce nella purificazione di tutto l’organismo, fornendo potenti antiossidanti che permettono al sangue di circolare meglio e portare vitamine e minerali per la guarigione delle aree sensibili.

Inoltre, la curcuma è molto efficace nel proteggere gli organi digestivi, fegato, stomaco, intestino, ma anche per purificare molto efficacemente il sangue, fegato e cistifellea. Tradizionalmente in medicina ayurvedica, la curcuma è usata per trattare malattie del fegato e problemi causati da eccessiva secrezione della bile e per rimuovere calcoli biliari. E ‘anche una pianta importante per tutte le malattie come l’epatite B e C, cirrosi e ittero. La sua potente azione purgante aiuta a eliminare una serie di problemi della pelle e a ridurre efficacemente i livelli di colesterolo e il diabete, agisce infatti come un potente bruciatore di grasso cattivo naturale, ed è quindi favorevole anche nelle diete sane. Infine la curcuma è tradizionalmente usata per trattare con successo infiammazioni della sindrome dell’intestino irritabile, il trattamento di ulcere e tutte le malattie infiammatorie come il morbo di Crohn. Curcuma ha un’eccellente azione sulla costipazione cronica, dolori digestivi, la debolezza del fegato, intossicazione epatica, alimentari o di droga, la diarrea infettiva, gastroenterite. La sua azione per pulire l’intestino, lo stomaco e colon è particolarmente marcata e caccia in modo molto efficace parassiti e vermi intestinali.

Curcuma origine

Curcuma Longa è originaria dell’India, Sri Lanka, ma si trova anche in Bangladesh e Myanmar. La curcuma è spesso parte di un mix di spezie in Asia e in particolare in India. Si tratta di una pianta medicinale importante che serve per purificare l’organismo ed è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale cinese e nella medicina ayurvedica da oltre 4000 anni, per stimolare la digestione e proteggere tutto il tratto digestivo: intestino, fegato, stomaco, reni e pancreas. Negli ultimi anni sono emersi molti studi sulla Curcuma perché i suoi importanti antiossidanti e anti-infiammatori sembrano avere proprietà preventive anti-cancro.

Composizione curcuma

La ricchezza di antiossidanti nella curcuma è semplicemente eccezionale, è infatti tra i primi 5 elementi ricchi di antiossidanti al mondo, molto più avanti della maggior parte delle spezie, frutta, piante e ortaggi. Il prinicpio attivo principale della curcuma è la curcumina, un potente antiossidante che conferisce le proprietà medicinali capaci di purificare il sangue, proteggere fegato e intestino, agire da anti-infiammatorio e con azioni di prevenzione generale. Curcuma è ricca di amido (45-55%) e tra i suoi nutrienti spiccano i Curcuminoidi che sono coloranti naturali; è per questo che la curcuma tende a macchiare facilmente i vestiti. Infine contiene oli essenziali (2 al 4%). Curcumina rimane l’elemento principale ed è presente in percentuale elevata dal 50 al 60% nella radice (rizoma) di buona qualità e dal 60 al 95% per quelle di qualità elevata. Ma attenzione, perché troppo spesso la Curcuma presente in commercio è povera di curcumina e principi attivi antiossidanti, e quindi non conferisce notevoli proprietà medicinali.

Curcuma dosi giornaliere

Per un’azione anti infiammatoria efficace, prendere 1000mg al giorno di curcumina, lontano dai pasti. In effetti, quando la curcuma viene consumato senza cibo, le sue proprietà anti-infiammatorie sono più potenti. Si raccomanda di prenderla in associazione con fieno greco o zenzero, che aumenta notevolmente il suo potere di assorbimento da parte dell’intestino. Uno studio ha trovato che il consumo giornaliero di 2 a 3 grammi di curcuma per 2 mesi con una curcuma con oltre l’80% di curcumina biodisponibile, ha permesso una guarigione quasi completa delle ulcere dello stomaco e infiammazione intestinale cronica nel 75% dei casi.

Curcuma contro-indicazioni

La curcuma è una pianta sicura (in India è consumato quotidianamente da milioni di persone), ma si consiglia di non utilizzare dosi troppo elevate in caso di ostruzione del dotto biliare. Curcuma può anche aumentare gli effetti dei farmaci anti-infiammatori, ma deve essere utilizzata con cautela quando viene assunta in combinazione con farmaci. Tuttavia, a differenza di alcuni farmaci anti-infiammatori, Curcuma non causa ulcere o emorragie interne, ma protegge gli organi digestivi.

Curcuma Opinione degli esperti

L’incredibile potenza di curcuma è nella sua azione che consente di decongestionare gli organi digestivi e, agendo sulla digestione, permette un profondo miglioramento del funzionamento di tutti gli organi del corpo, del sangue, del metabolismo e quindi la salute generale. Curcuma è un ottimo aiuto per intestino, stomaco e fegato, e protegge il corpo da molte malattie croniche e condizioni, che sono infiammatorie, digerente o cancerose. Uno studio ha dimostrato che svolge un’azione preventiva e di guarigione per più di 600 malattie, e molti studi sono in corso per confermare le virtù della curcuma su cancro e malattie autoimmuni e degenerative.

La curcuma migliora la riproduzione delle cellule, la loro crescita, e consente di ottenere globuli rossi e bianchi sani e forti, oltre ad essere un grande aiuto per combattere le anomalie cellulari e degenerazione. La curcuma è utilizzata anche da allevatori di cavalli da corsa per trattare infiammazione o traumi sportivi. Grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie potenti, la curcuma è molto efficace contro tendinite o urti. La curcuma potrebbe essere usata in futuro per prevenire ed eventualmente per il trattamento di molti tumori, AIDS, sclerosi multipla, leucemia, ma siamo ancora in attesa di ulteriori studi scientifici. È una delle 5 piante più antiossidanti in tutto il mondo.

Curcuma Informazioni aggiuntive

È prima in India come pianta anti-cancro, perché  qui che le sue proprietà preventive sono state riconosciute. Paesi come l’India e lo Sri Lanka, che consumano tutti i giorni buona qualità curcuma, hanno un numero di tumori di colon, della mammella, della prostata, del polmone, molto più bassa che nei paesi occidentali, nonostante l’inquinamento atmosferico significativamente più elevata che nei paesi europei e americani.

Dove comprare la Curcuma

Ecco dove acquistare => eccellente curcuma, con curcumina biodisponibile (completamente assorbita dal corpo), per avere un potente anti-infiammatori, la guarigione l’intestino, fegato rigenerante e sangue , combattere i problemi digestivi, e purificare le tossine in profondità.

Curcuma: associazione con altre piante

Curcuma Longa è spesso associato con: lo zenzero, pepe nero e / o fieno greco (questi incremento di potenza X1000 curcuma assorbimento attraverso l’intestino (le capsule sono spesso associati con zenzero) Ma questo non è necessario se è ricca di curcumina, che sarà facilmente assimilabile dall’organismo.

Curcuma si combina molto bene con Boswellia Serrata e Artiglio del Diavolo (Harpagophytum combinazione di curcuma ed è particolarmente consigliato per l’infiammazione e dolore alle articolazioni), il cardo mariano e Ganoderma (protegge il fegato, aumenta l’immunità) , Spirulina e Chlorella (disintossica il corpo, lo rimineralizza e lo rivitalizza), Cannabis e olio di canapa (digestione, dolore), Uncaria (infiammazione e dolore articolare), la bacca Goji (immunità, protezione d’organo, naturale vitamina C) Ginseng e Ashwagandha (forza, vitalità , la sessualità, il morbo di Alzheimer), guaranà (energia e potenza) e carbone vegetale (diarrea, gonfiore).

Inserisci un commento